Tag: web

Uno, nessuno o forse centomila. Ecco il nuovo esperto di PR...

0
Specchio delle mie brame, chi è il più bel pr del reame? Secondo Deirdre Breakenridge, un professionista che aggiunga alle caratteristiche del pr tradizionale,...

Bersani: l’indignazione ipocrita e il Web specchio sociale

2
Smettiamola di stracciarci le vesti, di gridare all’invasione digitale dei sociopatici, di invocare non meglio identificati sussulti di civiltà sul web o peggio censure...

L’era dello (squilibrato) baratto digitale

0
Capita di rado ma ritengo che tutto quello che c’è scritto nella bella intervista di Paola Bacchiddu ad Antonio Casilli sull’Espresso sia assolutamente vero...

“Wow, Working on Web”, il libro per capire come lavorare con...

1
E giunse il tempo della fusione, del collasso delle molte in una, del fuoco che brucia e della rinascita dalle ceneri: salutiamo l’era del...

Retorica e anti-retorica Web: stop all’ipocrisia ma anche alle “Wanna Marchi”...

1
Diciamocelo, ci stiamo guadagnando un po’ tutti. Quelli che hanno capito o hanno intuito come funzioni la Rete, le sue dinamiche, il suo essere...

Social Media Relations, un manuale contro i venditori di fumo

0
Da Youreporter, pubblichiamo la recensione di Angelo Cimarosti Nel grande frullatore delle media relation, e peggio ancora, di chi insegna media relation, le carte “online”...

Avere un blog non è una professione, è usare uno strumento

1
“Lui? E’ il blogger di Telecom, lei, invece, è quella di Vodafone” mi disse un amico, durante un evento, accennandomi a due persone poco...

Come fare PR digitali con e sui social network?

1
Ha ancora senso parlare di ufficio stampa nell’era di Facebook, Twitter, LinkedIn e dei blog? Se sì, come si fa digital PR con e...

Anno nuovo, sito nuovo e sfide nuove

0
Dopo quasi due anni di vita intensa, OLMR si rifà il vestito e inizia il 2013 con una nuova veste grafica ma, soprattutto, con...

Se il Papa insegna “Teoria e tecnica della comunicazione online”

0
Perché aprire la camicia e offrire il petto alle frecce? Perché esporsi ai peggiori attacchi, critiche, insulti che migliaia di persone possano partorire in...