Social media: ecco il primo libro sul calcio al tempo del web

Social media: ecco il primo libro sul calcio al tempo del web

Il volume e' scritto da Marcel Vulpis, Daniele Chieffi e Cristiano Habetswallner

714
0
SHARE

New-media-digital-footballSOCIAL MEDIA LIBRO NEW DIGITAL FOOTBALL / ROMA – La competenza di tre esperti raccolta in un libro per illustrare le nuove possibilità commerciali che i social media (Facebook, Twitter, Youtube…) offrono ai club italiani ed europei: questo è ‘New Media & Digital Football‘, il volume della collana Sporteconomy a firma di Marcel Vulpis(direttore agenzia Sporteconomy), Daniele Chieffi (responsabile media online di Unicredit) e Cristiano Habetswallner (responsabile sponsorizzazioni di TIM). La rivoluzione più importante dall’avvento di internet è stato proprio il rapporto tra i social network e le società: un nuovo modo di rapportarsi con i clienti. Nel caso del calcio, con i tifosi.

Daniele Chieffi effettua un’analisi ‘sociologica’ del fenomeno, spiegando come il tifoso si senta più vicino alla sua squadra grazie a questi nuovi mezzi; Marcel Vulpis mette a confronto i progressi tra i principali club europei e sudamericani sulle nuove ‘esigenze digitali’ dei tifosi, con l’Italia che, più che inseguire i migliori risultati, arranca; un’Italia che però ritrova speranza nella parte curata da Cristiano Habetswallner, che avverte come sia inutilecontrollare i cosiddetti ‘Mi piace’ dei club per una serie di fattori. Il libro costa 22 euro ed è acquistabile solo attraverso l’e-commerce sul sito Sporteconomy.it.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY