Facebook, siamo tutti testimonial

Facebook, siamo tutti testimonial

822
0
SHARE

Ogni like, ogni checkin, ogni azione su Facebook può diventare un annuncio pubblicitario. Ogni nostra semplice espressione relativa ad un luogo o un prodotto può trasformarsi da opinione a consiglio, elevando un aggiornamento di status a vero e proprio annuncio pubblicitario. Ogni nostra parola può avere un valore per le aziende, così Facebook a partire da oggi venderà le nostre “azioni” agli sponsor disposti a pagare per avere il nostro volto al fianco del loro brand.

Il funzionamento è di per sé estremamente semplice. Chiunque sul social network invii il proprio “like” o effettui un checkin in un determinato luogo, automaticamente ha in qualche modo connesso il proprio account ad uno specifico marchio. Il marchio potrà pertanto utilizzare questa connessione per portare il messaggio sulla propria pagina pubblicitaria, mostrando così agli amici di Tizio come Tizio stesso abbia interagito con il brand. Se dunque un utente beve una Coca Cola e lo scrive sul proprio account, il suo messaggio potrebbe in breve comparire in qualità di annuncio pubblicitario per avvalorare il brand “Coca Cola”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY