Tag: Facebook

Odio sul web e fake news, la patologia è sociale non...

0
Esistono le parole digitali? C’è differenza fra ciò che diciamo verbalmente e ciò che “diciamo” nell’ecosistema digitale? Si, sembra essere la risposta comunemente condivisa....

Video hard: la colpa è della farfalla che batte le ali

0
Nella vicenda di Tiziana non ci sono colpevoli, ci sono attori più o meno consapevoli, c’è un continuo rincorrersi di leggerezza, mancanza di consapevolezza...

#ijf16: il sorprendente lavoro del social media team Eni

0
Giunti al termine di un weekend dedicato al Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, in compagnia del social media team di Eni, è tempo...

Comunicazione e impresa: il brand journalism che detta le regole

0
La comunicazione è una bella storia. Affermazione che rispecchia il mood della decima edizione del Festival Internazionale del Giornalismo e titolo di uno dei panel,...

A Perugia per capire dove finisca la comunicazione e inizi l’informazione

0
Se un’azienda risponde, punto per punto sui social network, a una trasmissione televisiva che l’attacca e non le permette la replica sullo stesso medium,...

Che significa “andare sui Social”

0
Sembra che basti cliccare su “pubblica questa pagina” per poter dire: anche la mia azienda è sui social, in particolare su Facebook. Oggi è...

Le media relations? Non bastano più

0
Se fossimo in politica si potrebbe parlare di terza Repubblica. La “prima” era quella dell’ufficio stampa tradizionale. Con l’arrivo di Internet nacque l’esigenza di...

Un brusco risveglio digitale con la macchina di Rudy

9
Finalmente il velo si è strappato sulle ipocrisie digitali. Il web non è paritario ma fortemente concorrenziale. E’ un mercato nel quale tutti siamo...

Bersani: l’indignazione ipocrita e il Web specchio sociale

2
Smettiamola di stracciarci le vesti, di gridare all’invasione digitale dei sociopatici, di invocare non meglio identificati sussulti di civiltà sul web o peggio censure...

L’era dello (squilibrato) baratto digitale

0
Capita di rado ma ritengo che tutto quello che c’è scritto nella bella intervista di Paola Bacchiddu ad Antonio Casilli sull’Espresso sia assolutamente vero...