Tag: giornali online

Sarebbe bastato chiedere scusa

0
Mettere, in un’immagine pubblicitaria, una bottiglia “sopra” due giocatrici, fra le quali la più famosa e premiata del torneo è, di per sé, una...

L’Ordine (dei giornalisti) è morto, viva l’Ordine. Ovvero, per una riforma...

1
Un social media manager che gestisce la diffusione degli articoli di un quotidiano online è un giornalista o no? Un brand journalist, che usa...

Odio sul web e fake news, la patologia è sociale non...

0
Esistono le parole digitali? C’è differenza fra ciò che diciamo verbalmente e ciò che “diciamo” nell’ecosistema digitale? Si, sembra essere la risposta comunemente condivisa....

Il backstage della comunicazione: questione di contatto.

0
Bisogno primario dell’essere umano, del contatto non possiamo proprio a farne a meno. E, benché il trending topic a-social delle conversazioni reali dica...

A Perugia per capire dove finisca la comunicazione e inizi l’informazione

0
Se un’azienda risponde, punto per punto sui social network, a una trasmissione televisiva che l’attacca e non le permette la replica sullo stesso medium,...

Le media relations? Non bastano più

0
Se fossimo in politica si potrebbe parlare di terza Repubblica. La “prima” era quella dell’ufficio stampa tradizionale. Con l’arrivo di Internet nacque l’esigenza di...

La furba spocchia del neolaureato e i lavoretti estivi

0
Conquistare visibilità sulle spalle di Repubblica non riesce a tutti. Onore al merito, dunque, al giovanissimo graphic designer Giacomo Drudi che, con una furbata...

I blog e il tramonto della qualità dell’informazione

15
Cosa si fa se si pubblica una notizia sbagliata o non corretta? Si corregge, è ovvio, si dirà. Sì, è ovvio ma non nel...

“Wow, Working on Web”, il libro per capire come lavorare con...

1
E giunse il tempo della fusione, del collasso delle molte in una, del fuoco che brucia e della rinascita dalle ceneri: salutiamo l’era del...

Se la “bufala” vince, perde il Web

0
Tempo fa, in un acceso dibattito online su Linkiesta, definivo il mio lavoro di PR digitale come volto a ottenere "l'informazione più corretta e...